Terni, paracadutista muore dopo lancio

1' di lettura

L'uomo, originario di Roma, era partito poco prima dalla stessa aviosuperficie da dove si era lanciato Pietro Taricone prima di schiantarsi. Si sarebbe paracadutato da solo

Un paracadutista originario di Roma è morto stamani precipitando nella zona di Terni. Era partito poco prima dalla aviosuperficie. Secondo le prime informazioni il paracadutista faceva parte di un gruppo. Si sarebbe però lanciato da solo.
Il suo corpo è stato trovato lungo una strada poco lontano dall'aviosuperficie. Non è ancora chiaro se il paracadute non si è aperto o ci siano stati altri problemi durante il lancio.

La zona è la stessa da dove era partito Pietro Taricone, anche lui morto nel giugno 2010 in seguito a un lancio con il paracadute. L'indagine, avviata subito dopo, era stata poi archiviata. Dagli accertamenti era infatti emerso che a provocarlo sarebbe stato un errore umano.

Leggi tutto