Yara, ecco il furgone di Bossetti dietro la palestra. VIDEO

1' di lettura

Le immagini del mezzo mentre transita vicino all'edificio dove si allenava la tredicenne nel giorno della scomparsa. Nelle riprese delle telecamere di sicurezza un'altra prova contro l'uomo, accusato di omicidio

Il furgone di Bossetti transita dietro la palestra pochi minuti prima della scomparsa di Yara Gambirasio. Sono le 18.45 del 26 novembre 2010 e siamo in via Caduti di Brembate Sopra. La scena è stata ripresa dalla telecamera di sorveglianza di una ditta con sede dietro l'edificio dove la tredicenne si allenava.

E' solo uno dei numerosi passaggi che Massimo Bossetti, accusato dell'omicidio della ragazzina, ha effettuato nei 45 minuti d'attesa e che i Carabinieri hanno potuto ricostruire in modo particolareggiato (guarda il video in alto). L'uomo, in carcere dal 16 giugno scorso, continua a sostenere di non avere mai incontrato né conosciuto la vittima (TUTTE LE FOTO - I VIDEO).

Leggi tutto