Biagi, revoca scorta: indagati Scajola e De Gennaro

1' di lettura

Svolta nell'inchiesta bis sull'omicidio del giuslavorista, ucciso dalle Br a Bologna il 19 marzo 2002. Il nuovo atto è stato notificato all'ex ministro dell'Interno e all'ex capo della polizia

L'ex ministro dell'Interno Claudio Scajola e l'ex capo della polizia Gianni De Gennaro sono indagati nell'inchiesta bis sulla revoca della scorta a Marco Biagi, il giuslavorista ucciso a Bologna dalle Br il 19 marzo 2002.

La prima inchiesta fu archiviata. La nuova fu riaperta la scorsa primavera dopo la trasmissione a Bologna di nuovi documenti, in particolare appunti dell'ex segretario del ministro, Luciano Zocchi. A quanto si apprende è stato notificato un atto a Scajola e De Gennaro, oltre che ai familiari del giuslavorista, assistiti dall'avvocato Guido Magnisi, in cui si chiede a una sezione speciale del tribunale di Bologna di interrogarli per sapere se intendono o meno avvalersi della prescrizione. L'inchiesta è del Pm Antonello Gustapane.

Leggi tutto