Immigrazione, 7 barconi soccorsi a poche miglia dalla Libia

1' di lettura

Sono arrivati in Sicilia i primi dei 700 migranti salvati nelle ore scorse al largo di Tripoli e provenienti in gran parte dal Centro-Africa. Si temono nuovi arrivi per l'avanzata dell'Isis e il migliorare delle condizioni meteo

Sono circa cento gli immigrati sbarcati oggi, sabato 14 febbraio a Lampedusa. Nel pomeriggio a Porto Empedocle (Agrigento), sono  inoltre arrivati altri 275 migranti imbarcati sulla nave della Guardia Costiera "Fiorillo". Provengono dal Centro-Africa e sono stati tratti in salvo al largo della Libia.
Sono solo una parte delle settecento donne e uomini salvati ieri, venerdì, ad una manciata di miglia dalla Libia in sette operazioni diverse.

Iniziata la fuga dei migranti dalla Libia, come temevano analisti, 007 ed esperti del Viminale che nei giorni scorsi avevano lanciato l'allarme. L'assenza di un governo saldo a Tripoli, l'avanzata dell'Isis e il migliorare delle condizioni meteo rischiano infatti di innescare un esodo dalle coste del paese nordafricano, che inevitabilmente finirebbe per riversarsi sull'Italia.

Leggi tutto