Maltempo su tutta l'Italia e torna la neve anche in pianura

1' di lettura

Prosegue l'ondata di freddo, colpito soprattutto il Sud. Grandinate a Roma, neve in Abruzzo e Molise. Preoccupazione a Petilia Policastro, Crotone, per la frana che ha già distrutto una palazzina. Precipitazioni nevose anche a bassa quota

Il maltempo non concede soste: grandinate (foto e video), nubifragi, esondazioni, vento, neve a bassa quota, tutti eventi causati dalla discesa del vortice polare in Italia. E arriva anche la neve a bassa quota: nella giornata di martedì 3 febbraio sono infatti previste possibili imbiancate a Milano e Torino e nevica anche in Basilicata e Sardegna (FOTO). Attesa, invece, per la giornata di giovedì 5 febbraio quella che viene già definita la grande nevicata (le previsioni di Sky Meteo24).

Criticità su parte di Campania e Calabria - Nella giornata di lunedì 2 febbraio, le piogge continuano in Campania e Calabria con neve fin sopra i 200/400 metri. Sulla base dei fenomeni previsti è stata dunque valutata criticità arancione per rischio idrogeologico (qui il bollettino del Dipartimento di Protezione civile).
E continua a preoccupare la situazione a Petilia Policastro, vicino a Crotone, per la frana che ha già distrutto una palazzina e costretto il sindaco a sfollare circa 50 persone. VIDEO

Scuole chiuse nel cagliaritano - A causa della neve caduta copiosa nella parte centrale della Sardegna restano chiuse le scuole a Nuoro per tutta la giornata del 2 febbraio. Stessa situazione nel cagliaritano dove il sindaco di Mandas, Umberto Oppus, ha firmato l'ordinanza.

Palermo, allagamenti - L'ondata di maltempo, con vento, forti piogge e grandinate, non risparmia Palermo. In città e in provincia si segnalano allagamenti, soprattutto nelle borgate marinare di Mondello e Sferracavallo e lungo le trafficate arterie di via La Malfa e Regione siciliana. Isole Eolie isolate - VIDEO

Acqua alta a Venezia - Ancora acqua alta, invece a Venezia, dove sono previsti 120 centimetri. Nella scala di gradazione si tratta di una marea 'molto sostenuta', classificata con codice arancio dal centro di previsione del Comune. Con circa 113 centimetri viene allagato circa il 18% del centro storico di Venezia a cominciare da Piazza San Marco. VIDEO

Giovedì la grande nevicata - Infine, per giovedì è prevista una grande nevicata: fiocchi scenderanno su tutta l'Emilia Romagna, su Piemonte, Lombardia, gran parte del Veneto e, a bassissima quota in Liguria.

Leggi tutto