Maltempo in arrivo, rischio alluvioni su Liguria e Piemonte

1' di lettura

La Protezione Civile ligure ha confermato lo stato di allerta meteo 1 dalle 12 di oggi alle 23.59 di mercoledì. Dopo aver colpito il Nord-Ovest, la perturbazione si sposterà su Nord-Est, Toscana, Lazio e Sicilia. METEO

Una forte ondata di maltempo con intensi nubifragi e alto rischio alluvionale è in arrivo su Liguria, Piemonte, Alpi, Prealpi e poi la Toscana, il Lazio e infine la Sicilia. Nella notte tra lunedì e martedì infatti una bassa pressione proveniente dalla Spagna richiamerà forti venti meridionali sull'Italia i quali, attraversando il Tirreno, si caricheranno di piogge che andranno a cozzare contro le Alpi e Prealpi del Nord scaricando ingenti quantità d'acqua su Liguria, Piemonte e rilievi settentrionali. Attesa anche neve copiosa sulle Alpi sopra i 1700 metri.

Per quanto riguarda la Liguria, colpita da una violenta alluvione il 10 ottobre, la Protezione Civile della Regione ha confermato lo stato di Allerta 1 meteo, il livello più basso dei due previsti, dalle 12 di oggi alle 23.59 di mercoledì 5 novembre 2014 su tutto il territorio.
In Piemonte, secondo la Protezione civile, il momento più critico per le piogge è atteso tra martedì 4 e mercoledì 5 novembre.

Il maltempo poi si porterà diffuso, nella giornata di mercoledì, al Nordest, su tutta la Toscana e il Lazio ancora con pericolo di forti nubifragi e alto rischio alluvionale. Per finire le piogge raggiungeranno anche la Sicilia e le zone ioniche. Massima attenzione su queste zone per l'alto rischio di dissesti idrogeologici, esondazioni di torrenti e fiumi, allagamenti in paesi e città.

Leggi tutto