Sassano, auto contro bar: funerali separati per le 4 vittime

1' di lettura

In centinaia hanno partecipato alle esequie dei giovani travolti da una macchina. Nell'incidente è morto anche il fratello di Gianni Paciello, il conducente, accusato di omicidio volontario. Attesa per l'udienza di convalida dell'arresto

Intero paese a lutto a Sassano per i funerali dei quattro giovani morti domenica 28 settembre dopo che un'auto è piombata nel bar in cui si trovavano. Come richiesto dalle famiglie delle vittime, le esequie si sono svolte separatamente.

Le esequie -
Alle 9 nella chiesa della frazione Silla, si è tenuto il rito funebre del 19enne Daniele Paciello. Nella tarda mattinata, invece, nella chiesa della frazione Varco Notar Ercole, si sono svolti i funerali di Giovanni Femminella, 16 anni, e di suo fratello Nicola, 22 anni, figli del proprietario del bar "New Club 2000" in cui si è consumata la tragedia. Le due chiese di Sassano non sono riuscite a contenere le centinaia di persone accorse per essere vicine ai familiari dei giovani. Le bare all'uscita dalle chiese sono state salutate con fiori ed applausi.

Domani l’udienza del gip - Nel pomeriggio si sono celebrate le esequie di Luigi Paciello, 15 anni, fratello di Gianni Paciello, 22 anni, il conducente dell'auto. L’uomo, piantonato in ospedale, è accusato di omicidio volontario. Domani, 1 ottobre, è prevista l'udienza del gip per la convalida dell arresto.

Leggi tutto