Immigrazione: arrivata a Palermo nave con migranti soccorsi

1' di lettura

Nel capoluogo siciliano l'imbarcazione della Marina Militare con a bordo 212 siriani salvati nel Canale di Sicilia. L'Onu: sarebbero oltre 3 milioni le persone fuggite dalla guerra civile che scuote Damasco. L'Unhcr: "La crisi peggiora"

E' arrivata nel porto di Palermo la nave della Marina Militare con a bordo 212 siriani soccorsi nel canale di Sicilia. I migranti (98 uomini, 48 donne e 72 minori) sono accolti dalla task-force messa in campo dal prefetto di Palermo Francesca Cannizzo. L'azienda sanitaria, la Croce Rossa e il 118 organizzeranno il triage dove verranno visitati tutti i siriani prima di essere trasferiti nei centri convenzionati della Caritas e in altri che si trovano in provincia di Palermo (tutte le foto sull'emergenza - i video).   

Onu, numero profughi salito a oltre 3 milioni –
Intanto l'Onu ha diffuso le nuove stime sull'emergenza in Siria: sarebbero oltre tre milioni i siriani fuggiti dalla guerra civile che scuote il paese e che sono diventati profughi, un milione dei quali solo nel corso del 2013. "La crisi dei rifugiati peggiora, raggiungendo la cifra record di tre milioni milioni di persone" sfollate, ha annunciato l'Alto commissariato delle Nazioni unite per i rifugiati (Unhcr) in un comunicato, aggiungendo che tale cifra non include le centinaia di migliaia di altri siriani in fuga dal paese ma non registrati come profughi (tutte le foto sulla Siria - i video).

Leggi tutto