Scontro tra Tornado, ritrovato il terzo corpo

1' di lettura

Il soccorso alpino ha individuato i resti di un altro dei quattro militari coinvolti nell'incidente tra due aerei dell'Aeronautica nei pressi di Ascoli Piceno. Sulle cause ogni ipotesi resta ancora aperta: dall'errore umano al guasto tecnico

Sono stati ritrovati in località Poggio Anzù i resti di uno dei due piloti ancora dispersi dopo lo scontro tra i due Tornado dell'Aeronautica avvenuto sui cieli di Ascoli Piceno il 19 agosto che ha coinvolto quattro ufficiali, due piloti e due navigatori. Il corpo, che sarebbe di un uomo, è stato trovato dalle squadre del Soccorso Alpino. Continuano le ricerche per trovare i resti del quarto militare ancora disperso. Durante le perlustrazioni nella zona è stato ritrovato anche il casco del capitano pilota Mariangela Valentini.

Continuano le ricerche
- Il perimetro delle operazioni si estende per circa dieci chilometri quadrati ed è stato identificato come area primaria di ricerca dall'Aeronautica. Gli uomini del Cnsas hanno istallato un campo base operativo nel comune di Venarotta. Giovedì proprio il Soccorso Alpino ha rinvenuto un flight recorder, la 'scatola nera', di uno dei due Tornado. Tutti i resti dei due velivoli identificati dal Cnsas, come concordato con l'Aeronautica, vengono fotografati e georeferenziati, indicando con precisione le esatte coordinate della posizione del reperto.

Sulle cause aperta ogni ipotesi - Intanto ci si continua a interrogare sulle cause dell'incidente. Secondo una fonte dell'Aeronautica Militare "ogni ipotesi è aperta" e non viene escluso nulla "dall'errore umano, all'avaria, al problema tecnico, fino allo scontro con un uccello in volo o al malore di un pilota". Quanto all'ipotesi circolate sinora, comprese quelle di un mal funzionamento del radar di bordo o delle piattaforme inerziali, si tratta appunto "solo di ipotesi, dato che al momento non abbiamo elementi". Ad Ascoli Piceno sta lavorando, fin dalle prime ore subito dopo il disastro, una commissione istituita dall'ispettorato per la sicurezza del volo della forza armata.

Leggi tutto