Scuola, Codacons: stangata fino a 840 euro a studente

1' di lettura

Secondo le prime stime dell'associazione dei consumatori, i rincari più elevati si registreranno per i libri: +4,5% rispetto all'anno scorso. La spesa per zaini, quaderni, penne, diari aumenterà invece di circa il 2%

"Solo per il corredo scolastico nel 2014 una famiglia media dovrà mettere in conto una spesa annua compresa tra i 450 e i 490 euro cui va aggiunta una spesa media per i testi scolastici tra i 300 e i 350 euro a seconda della scuola e del livello di istruzione, per un totale che va dai 750 agli 840 euro a studente". Ad affermarlo è Carlo Rienzi, presidente del Codacons, che parla di "stangata di settembre" per le famiglie italiane (scuola, lo speciale).

In base alle prime stime dell'associazione, i rincari più elevati si registreranno quest'anno per i libri: per i testi scolastici, quelli consigliati e i dizionari, la spesa per le famiglie aumenterà del 4,5% rispetto lo scorso anno. Il corredo scolastico invece (penne, diari, quaderni, zaini) comporterà un maggior esborso di circa il +2%.

Leggi tutto