Meteo, l'estate si è fermata al Centro-Sud

1' di lettura

Tempo ancora instabile al Nord, con possibili temporali giovedì. Qualche fenomeno nel week end, specie sui rilievi. Ma la pressione è in rialzo: sole e caldo arriveranno anche sull’Italia settentrionale e resisteranno fino a Ferragosto. PREVISIONI

L'estate si è fermata al Centro-Sud. Ancora una volta rovesci e temporali raggiungono le regioni settentrionali e lo faranno ancora nella giornata di giovedì 7 agosto e in maniera meno frequente tra sabato e domenica (LE PREVISIONI). Il Centro e il Sud, invece, continueranno a godere di giornate soleggiate e calde. In particolare oggi, martedì 5 agosto, a causa di una perturbazione di origine Atlantica, sono attesi ancora temporali al Nord, specie sui settori orientali ed Emilia Romagna. I fenomeni saranno comunque meno intensi rispetto alla scorsa settimana. Massima attenzione in Veneto, nelle zone colpite nei giorni scorsi dalle bombe d’acqua. Qualche pioggia raggiungerà anche le zone orientali del Centro, specialmente le coste, e mercoledì la Lucania e la Calabria, dove però i fenomeni saranno molto deboli.

Ancora qualche rovescio interesserà il Nord nella giornata di giovedì e nel week end, quando però le precipitazioni dovrebbero interessare soprattutto i monti. Poi, finalmente, la pressione tornerà ad aumentare anche al Nord portando il bel tempo estivo che dovrebbe tenere almeno fino a Ferragosto. Le temperature inizieranno a risalire a partire da venerdì senza raggiungere picchi eccessivi. La prossima settimana sarà dunque caratterizzata dal clima tipicamente estivo, senza troppa afa.

Leggi tutto