Costa Concordia, il rigalleggiamento in timelapse. VIDEO

1' di lettura

Il relitto della nave naufragata nel gennaio del 2012 è stata sollevata di circa due metri per staccarla dal fondale e iniziare il viaggio verso Genova dove verrà smantellata. Nel video di Sky TG24 le prime ore dell'operazione visibili in pochi secondi

Nel video qui sopra, in tempo accelerato, si vedono le prime fasi dell'operazione di rigalleggiamento della Costa Concordia (foto), i lavori necessari per rimettere a galla il relitto della nave naufragata nel 2012 per poterla riportare a Genova dove verrà smantellata. Riempendo di aria i cassoni attaccati ai lati del relitto, lo scafo della nave viene sollevato, prima a poppa e quindi riequilibrato a prua, fino a farlo rialzare di quasi due metri. Una volta conclusa questa fase, si procederà allo spostamento della nave per circa trenta metri versi est, in direzione del mare aperto. Seguirà quindi il viaggio verso il porto ligure.

"La nave galleggia con le sue forze, e questo era tutt'altro che scontato. La Concordia si è staccata di un metro dal falso fondale sul quale appoggiava dal settembre scorso. Siamo estremamente soddisfatti" ha commentato il responsabile del progetto di rimozione della nave, Franco Porcellacchia nel corso di una conferenza stampa nella mattinata di lunedì 14 luglio.

Leggi tutto