Milano, allagamenti e disagi: il racconto sui social network

1' di lettura

L'esondazione del Seveso, alcune zone sommerse dall'acqua e il traffico in tilt. Tra rabbia e ironia, il racconto dei cittadini milanesi, che hanno pubblicato su Internet video e foto per documentare la situazione. STORIFY

di Raffaele Mastrolonardo

Macchine che quasi galleggiano, stivali d'emergenza e scarponi per affrontare il fango, traffico in tilt. Rabbia per quanto è accaduto ma anche un bel po' di ironia per sopportare meglio i disagi.
Dalla prima mattina, i milanesi hanno cominciato a raccontare sui social network la loro giornata alle prese con la pioggia e gli allagamenti seguiti all'esondazione del Seveso avvenuta alle 2.50 della notte. Fotografie dall'alto che mostrano auto impantanate, passerelle improvvisate per consentire il passaggio dei pedoni, strade “guadate” a piedi nudi. Ecco una selezione delle testimonianze dal basso dalla Milano “sommersa”.

GUARDA LO STORIFY

Leggi tutto