Botte e insulti all'asilo, direttrice ai domiciliari. VIDEO

1' di lettura

I carabinieri del Nas hanno arrestato una donna responsabile di un nido in provincia di Milano. Gli episodi di maltrattamento sarebbero stati commessi contro bambini da 1 a 3 anni. IL FILMATO

Botte e insulti in un asilo nido della provincia di Milano. I carabinieri del Nas hanno arrestato la direttrice-maestra, messa ai domiciliari, per maltrattamento sui bimbi di età compresa tra 1 e 3 anni. Gli episodi di violenza sarebbero stati documentati con riprese video.
In un filmato diffuso dai Nas si vede dall'alto una stanza con alcuni bimbi (4 o 5), un tavolino che al momento del pranzo viene ricoperto con una tovaglia a fiori, alcuni giochi sparsi.
La maestra ad un certo punto si dirige contro un bambino di circa due anni e lo colpisce sulle mani urlandogli contro qualcosa.

Leggi tutto