Pasqua, partenze al via. Sole al Sud, rischio piogge al Nord

1' di lettura

Traffico intenso dalle prime ore di venerdì sulle strade e autostrade italiane. Le partenze dalle grandi città proseguiranno anche nella giornata di sabato. Intanto una nuova perturbazione è in arrivo sulla nostra penisola: LE PREVISIONI

È iniziato l’esodo per le vacanze di Pasqua. Già dalle prime ore di venerdì 18 aprile il traffico sulle strade e autostrade italiane (sulla A1 code e disagi per un grave incidente tra Bologna e Firenze) è stato in costante aumento (segui gli aggiornamenti in tempo reale con My Way).
Code sono state registrate nell'area milanese, sulle tangenziali, con situazioni critiche verso i laghi. Traffico intenso anche da Bologna in direzione dell'area adriatica. Traffico notevole poi sulla riviera ligure per lavori e molte auto in viaggio. Le partenze dalle grandi città proseguiranno nella giornata di sabato.

Vacanze che però, soprattutto al Nord, rischiano di essere rovinate dal maltempo (LE PREVISIONI). In queste ore si stanno registrando gli ultimi temporali in Puglia e piovaschi in Basilicata e nord Calabria, ma dall'Atlantico arriva una nuova perturbazione che dal pomeriggio di venerdì farà peggiorare il tempo su tutto il nord, con piogge diffuse entro sera su buona parte delle regioni.

Per Pasqua e Pasquetta quindi ci si aspetta di trovare un tempo prevalentemente soleggiato al Centrosud e nuvoloso, con rischio piogge, al Nord e lungo l'Appennino.  

Leggi tutto