Genova, incendio in ospedale: un morto e un ferito

L'ospedale San Martino di Genova
1' di lettura

Il rogo è divampato durante la notte in una stanza del reparto di oncologia del San Martino. Un uomo ha perso la vita, mentre una donna, sua parente, ha riportato gravi ustioni. Sfollati 25 pazienti

Un incendio, sviluppato durante la notte all'interno di una stanza del reparto di oncologia dell'ospedale San Martino di Genova, ha provocato la morte di un paziente. Ferita una donna, sua parente, che lo assisteva e che è riuscita a chiamare i soccorsi.

L'allarme è scattato immediatamente ma i Vigili del fuoco non hanno potuto che constatare il decesso dell'uomo mentre la donna, che ha riportato ustioni sul 15% del corpo, è stata portata al reparto Grandi ustionati di Villa Scassi.  Nonostante il rogo sia rimasto circoscritto a un'unica stanza, 24 pazienti sono stati trasferiti in un altro reparto del nosocomio.

Secondo quanto riferito dall'agenzia Ansa, l'uomo morto nell'incendio avrebbe tentato il suicidio vnerdì 25 buttandosi dalla finestra della sua stanza, ma sarebbe stato fermato da un'infermiera.

Leggi tutto