Calabria, forte scossa di terremoto: paura ma niente danni

1' di lettura

Il sisma di magnitudo 5 nel Crotonese è stato avvertito in molte zone della regione. L'epicentro in mare, a 17 chilometri da Isola di Capo Rizzuto. A Catanzaro e Vibo Valentia scuole evacuate per precauzione

Una scossa di terremoto di magnitudo 5 è stata registrata dall'Ingv alle 12.24 nel Crotonese ed è stata avvertita distintamente in molte zone della regione. Epicentro del sisma il mar Jonio, a poco più di 65 km di profondità, in una zona non distante da Isola di Capo Rizzuto.

#terremoto Ml:5.0 2014-04-05 10:24:45 UTC Lat=38.79 Lon=17.26 Prof=65.7Km Prov=Southern Italy http://t.co/DLiAmcLe4x

Nessun danno a persone o cose - La scossa, seppur forte, non ha causato danni a persone o cose. Francesco Lavigna, Vigile del Fuoco del comando provinciale di Crotone, conferma a Sky TG24 di non aver ricevuto "chiamate per interventi di rilievo" (VIDEO). Alla sala operativa sono giunte solo richieste di informazioni da parte di cittadini preoccupati.

Scuole evacuate - In alcuni edifici scolastici di Catanzaro e Vibo Valentia gli studenti hanno lasciato le aule in via precauzionale, ma non risultano conseguenze anche se non sono mancati autentici momenti di paura. "E' durata almeno 10 secondi", ha detto al telefono a Sky TG24 una testimone in collegamento telefonico da Catanzaro, spiegando che in città la situazione sembra "sotto controllo" (VIDEO).

Leggi tutto