Meteo, sole e caldo al Centro-Nord: arriva la primavera

1' di lettura

Weekend all’insegna del bel tempo sulle regioni settentrionali, in Lazio e Toscana. Le temperature massime, in diverse città, sfiorano i 20 gradi. Nubi e piogge sparse invece al Sud, su Abruzzo e Molise. LE PREVISIONI

E’ un fine settimana all'insegna del bel tempo al Centro Nord (LE PREVISIONI), dove però il caldo rende "marcato" il rischio valanghe sull'arco alpino e sull’Appennino settentrionale (qui il dettaglio). Al Sud il quadro meteo è invece instabile e occorre tenere a portata di mano l'ombrello. Il week end si apre con temperature che sfiorano i 20 gradi nelle città del Nord (a Bolzano, a Milano , Bergamo, Torino e Verona). Valori superiori alla media del periodo. Occorre tuttavia fare attenzione alla forte escursione termica, in alcuni casi anche di 18 C. Ad Aosta, ad esempio, si passa da una minima a -1°C a una massima di 17° C, così a Torino si va dai 2°C ai 16°C, a Milano si dai 5°C ai 17°C.

Grazie all'Anticiclone delle Azzorre sabato splenderà il sole su gran parte delle regioni settentrionali, sulla Toscana e sul Lazio. Piogge sparse invece su Abruzzo, Molise, Puglia Settentrionale, Basilicata, Calabria e Sicilia, con nevicate sui rilievi oltre 1000-1200 metri. Già in serata i fenomeni si esauriranno, in vista di una domenica meno instabile. Domenica condizioni di tempo bello e soleggiato al Centronord, ancora nuvolosità insistente invece sull'Appennino abruzzese e molisano ma senza precipitazioni di rilievo. Nuvole sull'Appennino meridionale e su Basilicata, Calabria e Sicilia con qualche rovescio isolato in Calabria e sulla Sicilia orientale, dove avremo anche il rischio di qualche temporale, a causa del flusso più freddo dai Balcani che sfiora il Sud. Giornata ancora ventosa al Centrosud.

Leggi tutto