Roma, tra buche e voragini: danni da 243 milioni di euro

1' di lettura

COVER STORY - La Capitale ancora alle prese con le conseguenze del nubifragio. Nella zona nord occidentale, la più colpita, sono ancora diverse le strade chiuse al traffico. Ma i soldi per far fronte all'emergenza non sono sufficienti

Buche, voragini, frane. Interi tratti di asfalto collassati in tante parti di Roma. Nella zona nord occidentale, la più colpita, sono ancora diverse le strade chiuse al traffico. Sono le condizioni della Capitale dopo il nubifragio dei giorni scorsi. Un'ondata di maltempo che ha evidenziato le fragilità di una metropoli da sempre alle prese con la manutenzione delle strade. Ma a fare più paura sono le cifre: per rimettere tutto a posto servirebbero 243 milioni di euro ma i soldi nelle casse del Comune sono solo 45 milioni (tutti i dettagli nel video in alto).

Leggi tutto