Bersani esce da rianimazione: è in un reparto semi-intensivo

1' di lettura

L'ex segretario del Pd, ricoverato nell'ospedale di Parma da domenica 5, è stato trasferito nella degenza monitorata di neurochirurgia. I medici: il decorso prosegue regolarmente, le condizioni restano stabili

Pier Luigi Bersani è uscito dalla rianimazione dell'ospedale Maggiore di Parma. Lo spiega il bollettino diffuso dalla struttura dove l'ex segretario Pd è ricoverato da domenica 5 gennaio. Il decorso prosegue regolarmente e le condizioni restano stabili, in linea con normale decorso post operatorio. Bersani è stato trasferito nella serata di sabato 11 nella degenza monitorata del reparto di neurochirurgia, un settore semi-intensivo, dove è mantenuto sotto stretto controllo. Le visite ancora per qualche giorno restano riservate ai familiari.

Leggi tutto