Sbarchi, oltre 250 migranti salvati nel siracusano

1' di lettura

Un barcone in difficoltà è stato soccorso a 150 miglia dalle coste siciliane e portato in salvo. A bordo, tra gli altri, anche 94 minori. Le telecamere di Sky TG24 a bordo degli elicotteri dell'aeronautica militare. VIDEO

Evitata una nuova tragedia nel Canale di Sicilia. 254 migranti sono stati soccorsi e salvati dalla guardia costiera di Siracusa mentre navigavano in precarie condizioni nel Canale di Sicilia. Allertati da una nave mercantile, gli uomini della Guardia Costiera hanno raggiunto con tre motovedette il peschereccio partito dall'Egitto, a circa 150 miglia dalle coste del capoluogo siciliano.

Il barcone imbarcava acqua e aveva difficoltà di navigazione è quindi è stato deciso il trasbordo dei migranti sui mezzi della Guardia Costiera. L'operazione è riuscita senza incidenti nonostante il mare mosso e la presenza di onde oltre il metro e mezzo. A bordo del barcone 117 uomini, 43 donne, di cui tre incinte e 94 bambini, tutti portati a Siracusa.

Nel servizio qui in alto, inoltre, le telecamere di Sky TG24 sono saliti a bordo di un HH 139, elicottero messo a disposizione dall'Aeronautica militare per pattugliare il mare del Canale di Sicilia.

Leggi tutto