Pioggia e freddo sull'Italia, martedì torna il bel tempo

1' di lettura

Una perturbazione atlantica porta il maltempo sul Belpaese. Nella giornata di oggi 29 settembre temporali su Liguria, Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Toscana e Lazio. Lunedì il meteo peggiora al Sud. FOTO

Pioggia e temperature autunnali chiudono l’ultima parentesi estiva, a causa di una perturbazione atlantica che porterà il maltempo per lo meno fino a martedì, quando l'alta pressione dovrebbe riportare il sole e temperature più miti.

Il maltempo interessa da domenica 29 settembre il Centronord con piogge, acquazzoni equalche temporale, in particolare su Liguria, Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Toscana e Lazio. Mentre il Sud sarà interessato da precipitazioni, ma anche schiarite. L'inizio della prossima settimana vedrà invece le piogge in graduale esaurimento al Nord e in arrivo al Sud, con sensibili cali di temperature. Al Mezzogiorno  la presenza di aria calda e molto umida potrà favorire  nubifragi e allagamenti.

Per quanto riguarda le temperature di oggi le minime sono previste a Torino e Milano, rispettivamente con 19 e 22 gradi di massima. Al Sud, per effetto dello Scirocco, massime che toccheranno punte di 31 gradi a Lecce, Taranto e Catania.

Da martedì dovrebbe prendere il via un miglioramento generale delle temperature e del tempo (ma con ancora qualche pioggia ancora al Sud), grazie all'arrivo dell'alta pressione che probabilmente porterà con se l'ultimo, breve, colpo di coda della bella stagione.

Leggi tutto