Val Gardena, tre alpinisti morti in un incidente

1' di lettura

Gli scalatori stavano affrontando la via Pichl sulla parete nord del Sasso Lungo quando sono precipitati per circa 300 metri. L'allarme è stato dato da un testimone oculare

Tre alpinisti hanno perso la vita in un incidente di montagna in val Gardena. È accaduto dopo le 11 di mattina di lunedi 2, mentre i tre stavano affrontando la via Pichl sulla parete nord del Sasso Lungo. Una violenta scarica di sassi si sarebbe abbattuta improvvisamente sulla cordata dei tre scalatori, facendoli precipitatare per circa 300 metri. L'esatta dinamica dell'incidente non è ancora stata ricostruita.
L'allarme è stato lanciato da un testimone oculare. Molto difficile l'intervento di recupero delle salme da parte dell'elicottero dell'Aiut Alpin Dolomites. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri e il soccorso alpino.

Leggi tutto