Genova, donna aggredita con acido: arrestato l'ex marito

1' di lettura

Un manovale disoccupato di 49 anni è finito in manette per stalking. Lunedì 12 avrebbe aggredito l'ex moglie davanti all'ospedale Galliera. Il presunto aggressore è indagato per lesioni gravi

E' stato arrestato con l'accusa di stalking un uomo di 49 anni, manovale disoccupato. Si tratta dell'ex marito della donna di 46 anni che il 12 agosto è stata ferita con il lancio di acido in faccia all'ospedale Galliera di Genova, dove lavora come addetta alle pulizie per conto di una cooperativa.
All'uomo il pm Giovanni Arena contesta una serie di atti persecutori nei confronti della donna, che mai erano stati denunciati. L'arresto è stato eseguito dai carabinieri del nucleo operativo della Compagnia di Portoria. L'uomo, riconosciuto dalla ex moglie nelle immagini delle telecamere come il suo aggressore, resta indagato per lesioni gravi legate a quel gesto. La donna era stata colpita ad un occhio dall'acido. 

Leggi tutto