Taranto, fulmine in spiaggia colpisce due bambini: uno muore

1' di lettura

La vittima aveva 12 anni. Inutile il tentativo dei medici di rianimarlo. Stava giocando a pallone con il cugino quattordicenne che ha riportato solo qualche bruciatura

Due bambini originari della provincia di Bari sono stati colpiti da un fulmine ed uno di loro, di 12 anni, è morto. I due stavano giocando sulla spiaggia di Campomarino di Maruggio (Taranto). Il personale del 118 giunto sul posto, secondo quanto reso noto dall'Asl, ha praticato per 40 minuti le manovre di rianimazione del bambino che presentava una 'midriasi fissa', ovvero la dilatazione delle pupille degli occhi. Per il ragazzino non c'è stato nulla da fare.
I medici dell'ospedale 'Giannuzzi' di Manduria hanno invece sciolto la prognosi per il cugino, di 14 anni, che ha riportato solo alcune bruciature.
Per far arrivare l'ambulanza sul luogo dell'incidente sono dovuti intervenire i vigili del fuoco: la strada era infatti ostruita da alcuni alberi caduti.

Leggi tutto