La figlia di Villaggio a SkyTG24: "Mio padre sta bene"

1' di lettura

"Si è trattato di un semplice controllo" assicura Elisabetta dopo la notizia di un malore per l'attore genovese. Poi accusa: "Negli ospedali romani c'è gente assoldata dai media"

"Non è successo assolutamente nulla. Ha fatto un semplice controllo". La figlia di Paolo Villaggio, Elisabetta, ai microfoni di SkyTG24 rassicura sulle condizioni di salute dell'attore dopo che si era diffusa la notizia di un malore.
Nelle prime ore della mattina di giovedì 16 maggio il comico genovese, che lo scorso dicembre ha compiuto 80 anni, è stato trasportato dal 118 al pronto soccorso del Policlinico Umberto I e, dopo una visita medica di pochi minuti, ha lasciato l'ospedale.

"Sta perfettamente. Tutte le persone di 80 anni che conosco, quelle ancora vive, stanno peggio di lui - afferma Elisabetta Villaggio - Il problema è che negli ospedali romani, ma forse in tutta Italia, c'è gente assoldata dai media, che appena vede una persona famosa avverte che è stata ricoverata". E aggiunge: "Trovo brutto che qualcuno, non credo i medici, che hanno il segreto professionale, prende e chiama i media".

Leggi tutto