Saviano a SkyTG24: "Racconto il mondo attraverso la cocaina"

1' di lettura

L'intervista integrale all’autore di "Zero zero zero". Che, a proposito dell'impegno contro le mafie del governo Letta, dice: "Non sembra essere uno dei temi centrali di questo esecutivo". GUARDA IL VIDEO

“Mi è sembrato di mettere le mani su un materia che mi permettesse di aprire tutte le porte. Attraverso la coca ho avuto la possibilità di comprendere come il potere criminale determinasse le vite delle democrazie delle economia di molti paesi”. Roberto Saviano è ospite di uno speciale su SkyTG24. L’intervista all'autore di "Zero zero zero", curata da Paolo Volterra, andata in onda sabato 11 maggio sul canale all news, diretto da Sarah Varetto, sarà replicata domenica 12 maggio alle 10.00.

Nel corso dell'intervista Saviano ha parlato del business della cocaina (VIDEO), al centro del suo nuovo libro, ("È come se tu avessi la possibilità di trovare una ferita e dentro quella ferita guardare le contraddizioni di un paese"), ma anche di come il nuovo governo guidato da Enrico Letta si sia approcciato al tema della lotta alle mafie (VIDEO): "Il primo dispiacere l’ho avuto dalla lettura dei dieci punti: non è mai pronunciata la parola mafie. Sì certo il problema verrà delegato ad esperti e commissioni. Ma non sembra essere uno dei temi centrali di questo governo. Cioè non puoi pensare di combattere il potere criminale considerandolo uno dei problemi. Anche perché c’è un elemento fondamentale: quel denaro deve tornare al paese e quindi ci dev’essere una politica economica, non solo una politica di repressione".

Leggi tutto