Martedì torna il sole, ma da venerdì nuove piogge

1' di lettura

Tempo instabile sull'Italia. Lunedì 22 aprile, cielo molto nuvoloso e precipitazioni anche a carattere di rovescio o temporale. Il 23 sarà una giornata soleggiata. Dal 26, sensibile peggioramento sulle tutte le regioni

Una circolazione depressionaria presente sul Mar Tirreno determina prevalenti condizioni di tempo instabile sull'Italia, localmente anche perturbato (qui gli aggiornamenti per i prossimi giorni). Le previsioni di lunedì 22 aprile non sono buone: cielo molto nuvoloso o coperto con precipitazioni sparse anche a carattere temporalesco più frequenti ed insistenti su Piemonte, Lombardia, Veneto e Trentino Alto-Adige, con nevicate sui rilievi a quote superiori ai 1300-1500 metri, mentre
parziali e temporanee schiarite saranno più probabili lungo le coste liguri. Parzialmente nuvoloso sulle regioni centrali peninsulari ma con nuvolosità in intensificazione nel corso
del pomeriggio su Toscana, Marche ed Abruzzo associata a precipitazioni localmente temporalesche. Cielo molto nuvoloso con piogge anche a carattere temporalesco su
Sicilia, Calabria, Basilicata e Puglia settentrionale, in successiva estensione alle rimanenti zone del sud nel corso della sera.

Martedì 23 - Al Nord, soleggiato su tutte le regioni con cielo libero da nubi significative; qualche banco di nebbia solo a carattere occasionale e comunque in rapido dissolvimento. Al Centro, giornata soleggiata con cielo sereno o poco nuvoloso. Nubi sparse in Sardegna, con qualche pioggia sul settore sudorientale. Giornata inizialmente serena su tutte le regioni del Sud con qualche nube poco significativa sulle zone montuose; dalla serata aumento della nuvolosità sulla Sicilia.

Mercoledì 24 - Nuvole sparse con possibili piogge sulle due isole maggiori; giornata soleggiata sulle restanti regioni con aumento delle temperature.

Giovedì 25 - Graduale aumento della nuvolosità sul settore occidentale con prime deboli piogge; ancora soleggiato sulle restanti regioni con aumento delle temperature.

Venerdì 26 e sabato 27 - Sensibile peggioramento sulle regioni centro-settentrionali con piogge abbondanti e temporali diffusi; maltempo anche al meridione.

Leggi tutto