Primavera sull'Italia, temperature sopra di 10 gradi

1' di lettura

A portare finalmente un clima mite, nel week-end, l'anticiclone delle Azzorre che si estende sul Mediterraneo. Picchi anche superiori ai 22-23 gradi al Nord e in Sardegna nel corso della prossima settimana. VIDEO

Dieci giorni senza perturbazioni, con sole prevalente e temperature in sensibile aumento. Si passerà dall'inverno direttamente alla primavera inoltrata su mezza Europa, con valori anche sopra le medie del periodo e temperature che potranno raggiungere picchi di 22/24 gradi.

A portare finalmente un clima mite, nel week-end, l'anticiclone delle Azzorre che si allunga sul Mediterraneo e si posiziona come baluardo rispetto alle perturbazioni provenienti da ovest. Solo il sud e il medio Adriatico risentiranno di modeste condizioni d'instabilità per infiltrazioni fresche balcaniche, con qualche acquazzone, un rinforzo del vento di tramontana e un clima più fresco. Andrà meglio al nord, sulla Sardegna e sulle tirreniche con una maggiore presenza di sole e un cielo limpido per via di correnti più secche.
Temperature in aumento anche durante la prossima settimana: si potranno raggiungere picchi anche superiori ai 22/23 gradi al Nord ed in Sardegna.

Leggi tutto