Napoli, blitz contro falsi invalidi

1' di lettura

Nuovi arresti nell’ambito dell’indagine che in due anni ha portato in carcere 269 persone. Sequestrati beni per un totale di 800 mila euro, la somma illegalmente sottratta all’erario

Altri 15 falsi invalidi sono stati scoperti dai Carabinieri del Comando provinciale di Napoli. Sale il bilancio degli indagati in questa indagine che nell'arco di due anni ha portato all'arresto di 269 persone e al sequestro di beni per  10 milioni di euro. I militari hanno accertato che gli indagati avevano realizzato documenti falsi attestanti gravi patologie allo scopo di ottenere  dall'Inps pensioni ed arretrati. I carabinieri oltre ai nuovi arresti  hanno eseguito anche un decreto di sequestro per 'equivalente' di beni dei falsi invalidi, fino a raggiungere la somma illegalmente sottratta all'erario pari a circa 800 mila euro.


Leggi tutto