Alitalia, revocato lo sciopero del 22 marzo

1' di lettura

La decisione dei sindacati dopo l'invito del garante a ridurre lo stop a 4 ore. La protesta si svolgerà il prossimo 18 aprile

Revocato lo sciopero di 24 ore dei piloti di Alitalia in programma per venerdì 22 marzo. Lo hanno deciso i sindacati di categoria a seguito dell'invito del garante degli scioperi a ridurre lo stop a 4 ore. I sindacati hanno riconvocato la protesta per il 18 aprile con uno stop di 24 ore.

L’iniziativa era partita per da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Trasporti "a seguito dell'infruttuoso esito del confronto inerente le non più sostenibili criticità dei piloti delle aziende del Gruppo Alitalia. In particolare - sottolineano i sindacati - la cessione parziale di attività di volo ad operatori terzi, la parziale ed incompleta applicazione degli accordi sottoscritti su stabilizzazioni, assunzioni e riqualificazioni da mobilità, le criticità tecnico professionali e gestionali, quelle del sistema multibase con i conseguenti eccessivi carichi di lavoro, connessi alla turnazione e le problematiche dei piloti di Cityliner".

Leggi tutto