#quelgiorno: emozione su Twitter per le dimissioni del Papa

1' di lettura

Il passo indietro  di Joseph Ratzinger è una notizia che segna storia collettiva e individuale. Sul social network gli utenti già "ricordano" dove erano e cosa stavano facendo quando hanno appreso la notizia. Uno storify e i video

di Raffaele Mastrolonardo

Neve, elezioni, colleghi e familiari increduli. Ma anche figli malati che giocano e la ricerca spasmodica di conferme alla notizia. Ovvero, quando la storia individuale si salda a quella collettiva. La news delle dimissioni di Benedetto XVI, arrivata in tarda mattinata, è uno di quegli eventi che rompono la quotidianità. E come tale è stato subito interpretato dagli utenti di Twitter dove, accanto alle reazioni più varie, si è presto fatto strada l'hashtag #quelgiorno con il quale i frequentatori del social network hanno cominciato a raccontare che cosa facevano e provavano quando hanno scoperto che Joseph Ratzinger aveva fatto un passo indietro. Guarda lo storify

Guarda lo storify

Leggi tutto