La neve si sposta al Centro-Sud. Gelo fino a Santa Lucia

1' di lettura

Ancora disagi per il maltempo. Anziano ritrovato morto in Valdarno, forse per il freddo. Per il mare grosso alcuni tir che erano imbarcati su un traghetto sono finiti in acqua a Palermo. Eolie isolate. E anche nei prossimi giorni temperature in picchiata

Ancora maltempo sull’Italia, in particolare al Centro-Sud attraversato dalla perturbazione che nei giorni scorsi ha portato abbondanti nevicate al Nord. Nevica a bassa quota sulle regioni adriatiche, temporali con grandine e neve a 300 metri sulla Calabria e la Sicilia settentrionale. Qualche fiocco è caduta anche sul Gargano e a Messina. Le Eolie restano ancora isolate, i collegamenti sono interrotti a causa delle forti raffiche di vento che hanno fatto raggiungere al mare il livello di forza 7. Al Nord, invece, il problema resta il gelo, con temperature ben al di sotto dello zero.

85enne trovato morto in Valdarno - Un anziano, che non aveva fatto ritorno a casa nella serata dell’8 dicembre, è stato trovato morto a Reggello, nel Valdarno fiorentino. L'uomo, 85 anni, era in una zona di campagna, non lontano da un ruscello. Nella serata dell’8 dicembre nella zona nevicava e la temperatura è stata rigida per tutta la notte, attorno allo zero. L'anziano, che soffriva di problemi di memoria, potrebbe essere stato colto da un malore oppure essersi trovato disorientato senza più riconoscere la strada per tornare a casa e senza riuscire a resistere alla bassa temperatura della notte. L'allarme è stato dato dai familiari e sono cominciate le ricerche da parte dei carabinieri, dei vigili del fuoco e della protezione civile, fino a quando il corpo è stato trovato.

Traghetto perde rimorchi nel mare di Sicilia - Una decina di Tir e semi rimorchi che erano imbarcati sul traghetto "Euro cargo Cagliari" della compagnia di navigazione Grimaldi sono finiti in mare mentre la nave, proveniente da Livorno, era a circa sette miglia dal porto di Palermo in attesa di un miglioramento delle condizioni meteo. L'incidente è stato causato dal mare grosso e dalle forti raffiche di vento, che soffiavano ad oltre 40 nodi. Nessun danno all'equipaggio e ai pochi passeggeri.

Gelo fino a Santa Lucia – E le previsioni non promettono bene. Dopo una breve pausa nel pomeriggio tra l’11 e il 12 dicembre una nuova incursione di aria gelida in arrivo dalla Scandinavia riporterà le temperature ampiamente sottozero, con -7 gradi in molte città della Valpadana e temperature prossime allo 0 anche a Roma. Giovedì 13 dicembre, giorno di Santa Lucia, sarà il più freddo con gelate non solo al centro-nord, ma anche a bassa quota al sud. Poi dalla sera e soprattutto nel weekend due perturbazioni atlantiche investiranno tutte le regioni e, date le basse temperature, nevicherà in pianura tra il Piemonte e la Lombardia, anche a Torino e a Milano.

Leggi tutto