Terremoto, quattro scosse ad Ascoli Piceno

1' di lettura

Un sisma di magnitudo 4 fa tremare la terra nelle Marche nella notte tra martedì e mercoledì. Molte le telefonate alla Protezione civile, mentre la gente si riversava nelle strade. Non ci sono segnalazioni di danni a persone o cose

Quattro scosse di terremoto nella notte tra martedì 4 e mercoledì 5 dicembre hanno fatto tremare l'Ascolano. La più forte, di magnitudo 4, è stata registrata dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) alle 2:18 con epicentro in prossimità di Ascoli Piceno e dei Comuni di Appignano del Tronto, Castel di Lama, Castigliano, Castorano, Folignano, Maltignano, Montevidone e Offida. Le altre 3 scosse alle 2:12 (magnitudo 2.1), alle 2:21 (magnitudo 2.3) e alle 2:31 (2.3). Molte le telefonate arrivate alla Protezione civile, con la gente che si è riversata in strada. Al momento nessuna segnalazione di danni a persone o cose.

Leggi tutto
Prossimo articolo