Roma: arrestato rapinatore "in short", è ingegnere 43enne

1' di lettura

L'uomo, con vari precedenti, ha messo a segno 9 colpi in diverse farmacie della Capitale, durante l'estate. Identificato grazie alle immagini delle telecamere a circuito chiuso, indossava i pantaloncini e un casco integrale al momento delle rapine. VIDEO

Romano di 43 anni, con diversi precedenti e laureato in ingegneria. E' il profilo del rapinatore seriale "con gli short" che aveva messo a segno 9 colpi in diverse farmacie della Capitale tra il 15 giugno e il 3 settembre 2012, sette delle quali compiute in 27 giorni. L'uomo è stato individuato dai carabinieri del Nucleo Operativo della compagnia Roma Parioli, grazie anche alle immagini delle telecamere a circuito chiuso, e il Gip del Tribunale di Roma ha emesso un'ordinanza di custodia cautelare nei suoi confronti. Il provvedimento gli è stata notificato in carcere dove l'uomo si trova detenuto per altri reati analoghi.

Le modalità del rapinatore erano sempre le stesse: rubava un motoveicolo parcheggiato in strada scegliendolo casualmente, effettuava un rapido sopralluogo per individuare gli obiettivi da colpire, con rapida successione irrompeva all'interno degli esercizi con il casco e il volto coperto da un fazzoletto e si faceva consegnare l'incasso dal personale, se necessario minacciando i presenti con una pistola, infine abbandonava il veicolo utilizzato per poi fuggire indisturbato a bordo di autobus di linea o taxi.

Leggi tutto