Regione Lazio, Maruccio (Idv) sarà ascoltato dai pm

1' di lettura

Il consigliere regionale, dimessosi da capogruppo del partito di Di Pietro dopo l'accusa di peculato, sarà sentito dal procuratore aggiunto Alberto Caperna e dal sostituto Stefano Pesci. La Finanza, intanto, sta esaminando la sua contabilità

L'ex capogruppo Idv alla Regione Lazio Vincenzo Maruccio, indagato per peculato dalla procura di Roma, sarà interrogato la settimana prossima dal procuratore aggiunto Alberto Caperna e dal sostituto Stefano Pesci.
Gli inquirenti e gli uomini del nucleo di polizia valutario della guardia di finanza stanno esaminando la contabilità dell'esponente politico, al quale è contestato il trasferimento ai suoi conti correnti, una decina, di circa 700mila euro, 500mila con bonifici il resto con contanti, dai conti dell'Idv.
Il periodo di riferimento della movimentazione sospetta di danaro va dall'aprile 2011 al giugno di quest'anno. Movimentazione, con descrizione delle causali ritenute generiche (restituzione anticipazioni in alcuni casi) che ha destato l'allarme della Banca D'Italia e dell'Unità di informazione finanziaria (Uif) con tanto di segnalazione alla procura. Maruccio respinge l'accusa sostenendo di essere in grado di dimostrare che quei soldi sono stati movimentati per finalità politiche.

Leggi tutto