Riccardo Schicchi: "Non so nulla di un porno con la Minetti"

1' di lettura

Lo storico regista hard smentisce l'annuncio di un film a luci rosse con la consigliera regionale: "Chi ma messo in giro la notizia è un pazzo esibizionista". Anche per Eva Henger: "E' solo una bufala"

"Assolutamente non so niente. Chiedo scusa ufficialmente". Riccardo Schicchi smentisce indignato l'ipotesi, circolata in mattinata, che lui avrebbe proposto a Nicole Minetti di girare un film porno. Smentita rilanciata su twitter anche dalla ex compagna Eva Henger: "Riccardo non ha rilasciato nessuna dichiarazione. La solita bufala inventata dall'avvocato Di Carlo".

E in precedenza era arrivata anche la smentita della stessa Minetti, che ha anche annunciato querele. "Non ho alcuna intenzione di fare film porno né con Riccardo Schicchi né con nessun altro" ha sottolineato la Minetti a dir poco stupita della notizia che "è assolutamente falsa". "Prenderò provvedimenti con il mio legale - ha aggiunto - Non so da dove sia uscita. Io non conosco Schicchi e non ho nessuna intenzione di fare un film porno". Ciò che ha intenzione di fare a settembre è tornare al lavoro in consiglio regionale, nonostante le polemiche sull'ipotesi di sue dimissioni, caldeggiate anche dai vertici del Pdl. Continuare, almeno per ora, con la politica? "assolutamente sì" ha concluso. imputata nel processo Ruby per induzione e favoreggiamento della prostituzione.

Leggi tutto