Scossa di terremoto in provincia de L'Aquila

La chiesa di Santa Maria del Suffragio (o delle Anime Sante) in piazza del Duomo a L'Aquila, 17 marzo 2012.
1' di lettura

Il sisma, di magnitudo 2.8, è stato registrato intorno alle 7.18 del mattino. Le località prossime all'epicentro sono i comuni di Tagliacozzo, Castellafiume e Cappadocia. Dalle verifiche effettuate non risultano danni

Una scossa di terremoto è stata lievemente avvertita dalla popolazione in provincia dell'Aquila. Le località prossime all'epicentro sono i comuni di Tagliacozzo, Castellafiume e Cappadocia. Secondo i rilievi registrati dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia l'evento sismico è stato registrato alle 7,18 con magnitudo 2.8. Dalle verifiche effettuate dalla Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile non risultano danni a persone e/o cose.

Leggi tutto