Benzina, sospeso lo sciopero di agosto

1' di lettura

Revocata la serrata annunciata per il 4 e 5. L'annuncio al termine del tavolo carburanti al Ministero dello Sviluppo Economico. Si cerca un'intesa su modulazione degli sconti, rinnovo del contratto e commissioni bancarie

E' stato sospeso lo sciopero dei benzinai proclamato per il 4 e 5 agosto. Lo rende noto il
sottosegretario allo Sviluppo economico Claudio De Vincenti. E' stata dunque revocata la serrata che avrebbe potuto mettere in seria difficoltà gli italiani in viaggio verso le ferie estive. Secondo quanto emerso dal tavolo del Ministero dello Sviluppo Economico, la settimana prossima si apriranno le trattative tra governo e associazioni di categoria e a settembre è prevista una verifica. I punti sui quali si cerca un'intesa sono la modulazione degli sconti, il rinnovo del contratto e le commissioni bancarie.

La serrata dei benzinai era stata proclamata il 17 luglio e avrebbe dovuto interessare i giorni 3, 4 e 5 agosto. Dopo l'intervento del Presidente dell'Autorità di garanzia sugli scioperi, Roberto Alesse, che aveva segnalato l'impossibilità di protestare il 3 agosto perché "rientra tra i periodi di franchigia", Faib, Fegica e Figisc/Anisa, sindacati che riuniscono benzinai della rete ordinaria e gestori delle aree di servizio autostradali, avevano confermato la serrata per il 4 e il 5 .

Leggi tutto