Maturità, è il giorno della terza prova

1' di lettura

Ultimo scritto per quasi 500mila maturandi, che si cimentano col quiz multidisciplinare. In Emilia i ragazzi sostengono solo i colloqui

Per la maggiorparte dei maturandi dell'anno scolastico 2011-2012 oggi è il giorno del quizzone, ultima delle tre prove scritte. Non per tutti però. Lunedì 25 giugno, infatti, è anche il giorno degli esami per i ragazzi che studiano nelle zone terremotate dell'Emilia, che si cimentano solo nella prova orale (Vai allo speciale).

Il quizzone - La terza prova scritta per i maturando del resto d'Italia consta di un test multidisciplinare, in cui domande e materie non sono uguali ma decise da ogni commissione d'esame. I quesiti proposti possono essere a risposta singola o multipla e possono riguardare soluzione di problemi, di casi pratici o professionali, sviluppo di progetti o semplici domande sul programma di alcune materie dell'ultimo anno.
Inoltre, spesso propongono domande su materie che non sono uscite negli scritti.

Poi si passa agli orali  - Una volta superata la terza prova restano gli orali. Per aspirare alla lode bisogna aver preso otto in tutte le materie nell'ultimo triennio. Inoltre il candidato deve arrivare alla maturità col massimo del crediti (25) e prendere poi il massimo in tutte le prove d'esame.

Leggi tutto