Sisma, le immagini del capannone crollato a Sant'Agostino

1' di lettura

Il comune ferrarese è uno dei centri più colpiti dal terremoto che ha scosso l'Emilia: 2 uomini hanno perso la vita: lavoravano nella nota azienda di ceramiche. IL VIDEO

Un capannone distrutto, ripiegato su se stesso: sono queste le prime immagini che arrivano da Sant'Agostino, in provincia di Ferrara, dopo il terremoto che ha colpito l'Emilia con epicentro nel modenese (magnitudo 5.9).
Il comune ferrarese è uno dei centri più colpiti dal sisma: è lì che sono morti due operai (qui la testimonianza dei genitori di una delle vittime). Lavoravano al reparto monocottura della Sant'Agostino Ceramiche.
"Mi sembra di vivere un incubo", racconta Vittorio Battagia, rappresentante sindacale della fabbrica. Le vittime, Nicola Cavicchi e Leonardo Ansaloni, avrebbero terminato il loro turno di lavoro alle sei

Leggi tutto