Sicilia, raffiche di vento e nubifragi: i video dalla Rete

1' di lettura

Scuole chiuse, strade interrotte, una nave cisterna incagliata sugli scogli vicino a Siracusa. Sono questi alcuni degli effetti dell'ondata di maltempo che sta flagellando l’isola. Centinaia gli interventi dei vigili del fuoco. GUARDA I FILMATI AMATORIALI

Guarda anche:
Scuole chiuse in Sicilia per l'allerta meteo
Le previsioni meteo sulla Sicilia
L'album fotografico del maltempo in Italia

La Sicilia è in balìa del maltempo: scuole chiuse, strade interrotte, una nave cisterna incagliata sugli scogli vicino a Siracusa. Sono questi alcuni degli effetti dell'ondata che sta flagellando l'isola da 24 ore (GUARDA LE PREVISIONI). Si susseguono gli interventi dei vigili del fuoco chiamati per rimuovere cartelloni pubblicitari divelti e alberi sradicati dal forte vento che soffia in Sicilia con punte fino a 100 km all'ora. Al lavoro anche gli uomini della capitaneria di porto che hanno soccorso i 19 componenti della "Gelso M", tutti in salvo. La nave cisterna, che è vuota, si trova inclinata sul fianco sinistro sul litorale di Siracusa. A provocare l'incidente sarebbe stata la forte mareggiata, con mare Forza 8 e vento fino a 40 nodi.
Di seguito alcuni dei filmati amatoriali girati dagli utenti siciliani e pubblicati in Rete in queste ore.

Qui siamo ad Acireale. Un utente riprende dall'alto la furia del vento e di quella che lui chiama nel video tempesta.




In questo video le condizioni del mare a Siracusa, dal lungomare di Ortigia. Proprio al largo di Siracusa è rimasta incagliata la nave cisterna.




Le raffiche di vento che hanno colpito Niscemi, in provincia di Caltanissetta.




A Catania invece un utente ha filmato un palo della luce in balia del vento. Ecco come si muove:




Il vento e le piogge non stanno però interessando solo la Sicilia. Come si può vedere da questo video, anche in Calabria, il maltempo sta creando disagi.


Leggi tutto