Esclusivo, dal naufragio alla salvezza: il video amatoriale

1' di lettura

Una famiglia cilena era a bordo della Costa Concordia ed è riuscita a salvarsi. Con una telefonino ha ripreso i momenti dell'emergenza. E adesso denuncia: "Il capitano continuava a parlare di un guasto, ha mentito". GUARDA LE IMMAGINI

Guarda anche:

FOTO: Le prime foto - La notizia fa il giro del mondo - I naufraghi - Le testimonianze sul web - Lo squarcio di 70 metri - Il Gigante dei mari prima e dopo - Il salvataggio della coppia di sposi - Cento anni di disastri in mare - Il commissario soccorso in elicottero

VIDEO: I soccorsi visti dall'alto- Il racconto dei testimoni - Paura sulla scialuppa: il filmato

Dall'allarme diffuso all'interno della nave fino al ritrovo davanti alle scialuppe. E poi la notte trascorsa, una volta in salvo, nella chiesa dell'isola. Una famiglia cilena in vacanza sulla Costa Concordia ha ripreso con un telefonino i momenti dell'emergenza. I turisti hanno fornito a SkyTG24 le immagini (Guarda il video in alto).

"Il capitano continuava a dire che il problema era un generatore elettrico che si era guastato. Io non ci ho mai creduto, ho sentito chiaramente l'impatto della nave con le rocce. Il capitano ha ripetuto il messaggio per cinque volte: ha mentito per ben cinque volte", racconta Ronald Patricio Gonzales.

IL VIDEO INTEGRALE: Prima parte - Seconda parte - Terza parte

INTERVISTE: Il procuratore: "Una manovra azzardata" - Il direttore di Costa Crociere: "Difficile dire cosa sia successo" - Il ministro Clini: "Le navi crociera sono pericolose"

APPROFONDIMENTI
: La cronaca - Rotta sbagliata o scoglio non segnalato? - Il giallo del saluto al Giglio: era una prassi?Un "gigante del mare" di 115 tonnellate - I precedenti - La rotta della nave: mappa - I dubbi dal web - Sport: la nave dove De Laurentiis riabbracciò il Pocho - L'allerta ambientale

Tutti i video sul naufragio

Leggi tutto