Costa Concordia: i soccorsi visti dall'alto. VIDEO

1' di lettura

Le riprese dall’elicottero della Guardia di finanza mostrano gli istanti drammatici seguiti al naufragio della nave da crociera nei pressi dell’isola del Giglio. Ben visibile lo squarcio sul lato dell’imbarcazione. GUARDA LE IMMAGINI

LE PRIME FOTO DELLA NAVE NAUFRAGATA
Il racconto dei testimoni: "Sembrava il Titanic"
Costa concordia: un "gigante del mare" di 115 tonnellate

(In fondo all'articolo tutti i video sul naufragio)

In alto le prime immagini effettuate dall’elicottero della Guardia di Finanza intervenuto in soccorso della Costa Concordia, naufragata nella tarda serata di venerdì 13 gennaio nei pressi dell’isola del Giglio .
A intervenire i reparti Aeronavali di Livorno, La Spezia e Civitavecchia con elicotteri guardacoste e motovedette.

In particolare il Guardacoste G104 Apruzzi della Sezione Operativa Navale di Porto Santo Stefano era già in navigazione ed in pochi minuti ha raggiunto per primo il luogo del naufragio.

Guarda le prime immagini dei soccorsi nella notte:


Poco dopo sono giunte sul posto altre 4 motovedette del Reparto Operativo Aeronavale di Livorno, il Guardacoste G200 Buratti del Reparto di Civitavecchia ed il Guardacoste G 121 da La Spezia nonché gli elicotteri Volpe 144, immediatamente alzatosi in volo da Pratica di Mare, e Volpe 208 del Gruppo Aeronavale di La Spezia.
Pattuglie dai Reparti di Grosseto, Orbetello e Porto Santo Stefano sono intervenute nella zona di coordinamento dei soccorsi a terra.

Leggi tutto