Terremoto, lieve scossa in provincia di Cosenza

La scossa sul sito dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia
1' di lettura

Il sisma di magnitudo 3.1 è stato registrato poco prima delle 19 nel distretto denominato “Valle del Crati”. Tra i paesi interessati, oltre al capoluogo di provincia, anche Rende, Castrolibero, Montalto Uffugo. Non risultano danni

Scossa di terremoto in Calabria. L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato alle 18.59 di mercoledì 14 dicembre una scossa di magnitudo 3.1 e profondità 3.1 Km nella provincia di Cosenza, nel distretto sismico denominato “Valle del Crati”. Le località vicine all’epicentro sono Castiglione Cosentino, Castrolibero, Cosenza, Marano Marchesato, Marano Principato, Montalto Uffugo, Rende, Rose, San Benedetto Ullano, San Fili e San Vincenzo La Costa. Non risultano danni a uomini e cose, ma la scossa è stata chiaramente avvertita dalla popolazione.

Leggi tutto