Yara, la famiglia ferma la pubblicazione di un libro

Fiori e messaggi d'affetto sul banco vuoto di Yara Gambirasio nella scuola media delle Orsoline. Foto d'archivio
1' di lettura

I genitori della 13enne hanno chiesto di bloccare l'uscita del testo della parrocchia di Brembate che raccoglie messaggi e preghiere per la ragazza scomparsa il 26 novembre 2010. A quasi 1 anno di distanza, nessuna risposta sull'omicidio

Guarda anche:
Yara, individuato il Dna dell'assassino
Il dramma di Yara: l'album fotografico
Yara, prelevato il Dna di 120 persone

(in fondo all'articolo tutti i video sull'omicidio di Yara Gambirasio)

Non ci sarà  nessun libro per ricordare Yara Gambirasio. La famiglia della 13enne scomparsa a Brembate Sopra (Bergamo) il 26 novembre 2010 sceglie ancora una volta il silenzio e riserbo e decide di fermare la pubblicazione del testo che raccoglie i pensieri di chi ha pregato per la piccola nell'ultimo anno.
Sono passati, infatti, quasi 12 mesi dal rapimento della giovane promessa della ginnastica, sequestrata e uccisa a pochi passi da casa.

Un libro con i messaggi di cordoglio - Il volume, al quale la parrocchia di Brembate Sopra stava lavorando da tempo, avrebbe raccolto i tanti messaggi per Yara scritti sul registro messo nella chiesa parrocchiale dove era stata allestita una vera e propria "postazione di preghiera".  Qui, ogni giorno dalle 7 alle 19 c'era qualcuno impegnato a pregare. In tanti avevano lasciato messaggi di speranza e di dolore. Insieme a questi messaggi il libro avrebbe raccolto anche molte delle duecento lettere arrivate al parroco don Corinno Scotti da tutta Italia e i testi del messaggio inviato dal presidente della Repubblica e dell'omelia del vescovo di Bergamo Francesco Beschi in occasione dei funerali.

No al clamore mediatico -
La famiglia di Yara ha però chiesto al parroco di bloccare tutto. In occasione dell'anniversario del rapimento si tornerà a parlare della vicenda, e i Gambirasio hanno deciso di limitare al massimo il "clamore mediatico".

La svolta nelle indagini sembra ancora lontana - Sul fronte delle indagini si continuano a cercare riscontri con le analisi del Dna per risalire al responsabile dell'
omicidio. Ci sarebbero indizi interessanti sui quali gli inquirenti stanno lavorando da settimane, ma la svolta tanto attesa sembra ancora lontana.

Tutti i video su Yara Gambirasio:

Leggi tutto