Maltempo, una vittima all'isola d'Elba

1' di lettura

La donna è morta nella sua abitazione, invasa dall'acqua. Il Po non desta problemi, ma resta l'allerta: scuole chiuse a Torino. A Genova è lutto cittadino. Il maltempo colpisce anche il Sud: 2 dispersi vicino a Matera, disagi a Pompei. LO SPECIALE

La raccolta fondi di Sky e La Repubblica per gli alluvionati
Lo speciale sull'alluvione in Toscana e Liguria
Tutti gli aggiornamenti

LE FOTO: L'alluvione - Le immagini su Facebook - Le persone sorprese per strada - La città in ginocchio - Ciò che resta il giorno dopo - Gli sportivi su Twitter: "Siamo con voi" - Per le vie i relitti delle automobili

LE TESTIMONIANZE - La rabbia di chi ha perso tutto - "Ho visto tutto trascinato via" - "Il mio rientro nella città nel venerdì più nero" - "Così ho visto morire una bambina" - Il tam tam sul WebGli esperti: bisognava intervenire prima - Il sindaco Vincenzi: "Abbiamo fatto poco terrorismo"

GLI APPROFONDIMENTI - Così si muore a Genova - Un uomo trascinato per metri in balìa dell'acqua - I video amatoriali - Gli aggiornamenti in tempo reale - Salta la partita Genoa - Inter - Colpite le stesse zone dell'alluvione del 1970 - No al volontariato fai da te: i consigli - La mappa delle zone più colpite - Allerta in Piemonte: il Po fa paura

(In fondo all'articolo tutti i video sull'emergenza in Liguria e in Piemonte)

Ancora maltempo sull'Italia. E ancora vittime. Una donna è morta a Marina di Campo, all'isola d'Elba. Prosegue l'allerta a Genova, a Matera si cercano i dispersi.

Anziana muore all'Elba - Secondo le prime informazioni dei vigili del fuoco, una anziana di 81 anni sarebbe stata travolta dalla furia dell'acqua mentre si trovava nella sua abitazione a Marina di Campo. A Campo nell'Elba vi sono inoltre anche 4-5 feriti. Due di questi sarebbero gravi: uno sarebbe stato colpito da ictus. Numerosi i salvataggi, tra cui quello di una disabile che era bloccata nella sua casa e che è stata trasportata all'ospedale di Portoferraio.

Per sfuggire al fiume di acqua, fango e detriti che ha invaso le strade di Campo, alcuni sono saliti sui tetti delle auto, altri sugli alberi: tra questi una donna, poi salvata da alcuni volontari e assistita da un medico del 118 che è arrivato sul posto calandosi da uno degli elicotteri che stanno operando sulla zona.
La Procura della Repubblica di Livorno ha aperto un fascicolo sull'alluvione, senza peròindicare ipotesi di reato.

Prosegue l'allerta in Liguria - Intanto, una nuova perturbazione si avvicina nuovamente alla Liguria di ponente e al Piemonte meridionale causando una nuova un'intensificazione delle precipitazioni.Permane fino a martedì l'allerta 2 a Genova dove resteranno chiuse le scuole di ogni ordine e grado di tutta la provincia. Intanto, oggi 7 novembre è giornata di lutto cittadino (GUARDA IL VIDEO) e si sono svolti, in forma privata i funerali di una delle vittime.

Il Po sorvegliato speciale - Permane l'allerta anche in gran parte del Piemonte, dove la notte ha concesso una breve tregua. (LE FOTO). A Torino il Po non è esondato ai Murazzi e sono stati riaperti due ponti sulla Dora, il ponte Bologna, che collega via Bologna a corso XI Febbraio, e il ponte di piazza Fontanesi (lungo Dora Voghera), zona della città, che domenica 6 novembre destava grande preoccupazione.
Le previsioni peggiori non si sono verificate, ma questo non significa che l'emergenza sia cessata. (IL VIDEO)

Intanto sono rientrati nelle loro abitazioni i 100 evacuati da un palazzo di Pianezza, nel torinese. Lunedì 7 novembre, intanto, scuole chiuse a Torino e provincia e in molti altri comuni del Piemonte. Nel capoluogo è stata sospesa la Ztl mentre i trasporti pubblici sono regolari dopo la revoca dello sciopero di 24 ore proclamato per oggi. (PAROLA AI CITTADINI, IL VIDEO)

Dispersi a Matera
- Pioggia battente anche al sud. Da domenica 6 novembre, due persone sono disperse vicino Matera: la loro auto è stata travolta da un torrente in piena. Carlo Masiello, 87 anni e la figlia Rosa, 44 anni, viaggiavano assieme ad un parente e alle figlie della donna, di soli cinque anni. Il conducente è riuscito a salvare le due bambine, ma
non gli altri due passeggeri che sono rimasti intrappolati nell'abitacolo. "E' difficile trovarli vivi" ha dichiarato a SkyTG24 il sindaco di Matera. (GUARDA IL VIDEO).

In Campania, dopo che il maltempo ha fatto una vittima a Pozzuoli (LE FOTO), si registrano disagi anche per i turisti diretti agli scavi di Pompei. Nel sito archeologico si sono registrati degli allagamenti nella zona del Decumano maggiore.

Milano, i fiumi sono sotto controllo - Il maltempo che da giorni imperversa sull'Italia, prosegue anche a Milano. Strade allagate, qualche semaforo in tilt e qualche pianta abbattuta che ha richiesto l'intervento dei vigili del fuoco, i danni segnalati, ma per fortuna, al momento, nessun ferito.
I fiumi che scorrono sopra e sottoterra, nel Milanese, Olona, Seveso e Lambro, secondo i Vigili del fuoco e la Protezione civile sono al momento sotto controllo. La circolazione, a parte il traffico molto rallentato e qualche ingorgo, secondo la Polizia locale non ha subito particolari interruzioni.

Leggi tutto