Terremoto, scossa di magnitudo 4.2 tra Trentino e Veneto

1' di lettura

Il sisma è stato registrato alle 6.13 al confine tra le due regioni. L'epicentro in prossimità dei comuni trentini di Ala e Avio, e quelli veronesi di Brentino, Ferrara di Monte Baldo e Sant'Anna d'Alfaedo. Non si segnalano danni a persone o cose

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.2 è stata registrata alle 6.13 di sabato 29 ottobre al confine tra Trentino e Veneto. Secondi i rilievi dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, l'epicentro della scossa è stato in prossimità dei comuni trentini di Ala e Avio, e quelli veronesi di Brentino, Ferrara di Monte Baldo e Sant'Anna d'Alfaedo. La scossa è stata avvertita anche in Alto Adige. I vigili del fuoco hanno ricevuto centinaia di telefonate subito dopo la scossa ma non sono stati registrati danni a persone o cose.

Leggi tutto