Sole e caldo. E' Ferragosto, ma solo al centro-sud

Una veduta della spiaggia affollata a Marina di Campo, sull'isola d'Elba
1' di lettura

La colonnina di mercurio tocca i 34 gradi nelle regioni centro-meridionali. Veloci temporali su nord-est, Alpi orientali, Appennini. Poi molto caldo per l'intera settimana. LE PREVISIONI

SEGUI LE PREVISIONI METEO

Ferragosto con il sole e termometro fino a 34 gradi al centro-sud, veloci temporali su nordest, Alpi orientali, Appennini. Poi molto caldo per l'intera settimana. Queste le previsioni per il 15 agosto.
Al Nord: cielo molto nuvoloso su tutto il settore alpino, con temporali sparsi che localmente assumeranno carattere di forte intensità tra Lombardia e Trentino Alto Adige. Nubi irregolari sul resto del nord, con rovesci temporaleschi sull'Appennino ligure e, per fine giornata anche sulle zone più pianeggianti del Veneto e dell'Emilia Romagna. Schiarite a partire dalle regioni di nord-ovest nella seconda parte della giornata.
Al Centro e Sardegna: sereno o poco nuvoloso sulla Sardegna. Tempo stabile e in prevalenza soleggiato sul centro peninsulare, pur con passaggio di nubi medio alte comunque poco consistenti. Nelle ore centrali della giornata, isolati annuvolamenti più consistenti tenderanno ad interessare le zone appenniniche portando isolati rovesci o temporali sui rilievi di Marche e Abruzzo.
Al Sud e Sicilia: parziali annuvolamenti in genere per nubi medio alte tra Sicilia e Calabria meridionale, con scarsa o nulla probabilità di fenomeni e con tendenza a schiarite nel corso della giornata. Sereno o poco nuvoloso sul resto del sud, con qualche nube in più sulle coste del basso Tirreno e con formazione di isolate nubi imponenti sull'area appenninica nelle ore calde della giornata, nubi cui potranno associarsi degli isolati temporali seguiti da ampie aperture serali.

Martedì 16 agosto:
Al Nord: poche nubi al mattino sulle alpi, con moderato aumento della nuvolosità e con qualche isolato temporale nelle ore centrali della giornata ma limitatamente al settore centro-orientale. Cielo nuvoloso sulle zone pedemontane del Piemonte e della Lombardia, con schiarite verso la pianura. Nubi irregolari, a tratti più compatte sulle coste del Veneto e dell'Emilia Romagna, con qualche rovescio al primo mattino ma con tendenza ad ampie aperture. Nubi imponenti con isolati temporali sui rilievi appenninici nel pomeriggio seguite da ampie aperture serali.
Al Centro e Sardegna: sereno o poco nuvoloso sulla Sardegna e sulle regioni tirreniche. Nuvolosità irregolare alternata a schiarite sulle regioni adriatiche e sull'Umbria, con qualche rovescio temporalesco sui rilievi di Marche, Umbria e Abruzzo dalla tarda mattinata alle ore pomeridiane, seguiti da ampi rasserenamenti serali.
Al Sud e Sicilia: cielo sereno o poco nuvoloso, ma con annuvolamenti pomeridiani sulle zone montuose, nubi cui potranno associarsi dei rovesci temporaleschi in esaurimento già nella prima sera.

Mercoledì 17 agosto:
Sereno o poco nuvoloso su tutte le regioni, con appena qualche nube in più sulle zone montuose nelle ore centrali del giorno, nubi cui difficilmente potranno associarsi fenomeni significativi. Temperature in aumento, venti deboli a regime di brezza salvo residui rinforzi da nord-ovest sul Salento e mari quasi calmi o poco mossi, salvo il basso Adriatico e lo Jonio settentrionale che saranno mossi.

Giovedì 18 agosto:
Bello e caldo su tutto il paese, con poche nubi in più per metà giornata sulle alpi di nord-ovest. Temperature in aumento, vento debole variabile a prevalente regime di brezza lungo le coste e mari tutti quasi calmi o poco mossi.

Venerdì 19 e Sabato 20 agosto:
Passano un po' di nubi sulle alpi nella giornata di venerdì con tempo tipicamente estivo su tutto il resto del paese. Stabile e soleggiato su tutte le regioni nella giornata di sabato. 

Leggi tutto