David Cameron fa pace con la barista. FOTO

David Cameron si riappacifica con la barista Francesca Ariani
1' di lettura

Il premier britannico torna nel locale di Montevarchi, in provincia di Arezzo, dove una settimana fa si era dovuto servire da solo. Ha ordinato una birra e alla fine ha lasciato una mancia alla cameriera

Guarda anche:
La cameriera a David Cameron: "Si serva da solo"
I politici di tutto il mondo in vacanza in Italia

Pace fatta tra David Cameron e la barista 'distratta' di Montevarchi (Arezzo). Non solo stavolta la giovane, Francesca Ariani di 27 anni, ha riconosciuto il premier inglese, in vacanza da una settimana in Toscana, ma l'ha abbracciato e servito al tavolo ricevendo poi anche la mancia. Nella tarda mattinata di domenica Cameron è tornato nel bar 'Dolce nero', dove domenica scorsa la giovane non lo aveva riconosciuto e gli aveva chiesto di servirsi da sé perché era da sola al bancone. Oggi il premier era con la figlia più piccola, Nancy. Una volta nel locale, il primo ministro e la barista si sono sorrisi e abbracciati, immortalando l'incontro con una foto (vedi qui sopra). Poi Cameron ha ordinato una birra per sé e una Sprite per la bimba, insistendo per servirsi da solo, ma inutilmente. Alla fine se n'é andato pagando il conto e lasciando la mancia.

E' stato gentilissimo a tornare al bar". Emozionata ma contenta, Francesca Ariani ha accolto così Cameron quando è entrato nel bar verso le 12.30. "Si è avvicinato al bancone e mi ha sorriso. Poi parlando in inglese, mi ha presentato la figlia", ha raccontato all'ANSA la giovane, che gestisce il bar insieme ad altri due soci. "Mi ha ordinato da bere dicendomi che poteva fare da solo, ma io gli ho detto che non doveva preoccuparsi e che gli avrei portato tutto al tavolo". I due si sono poi abbracciati e alcune persone del paese che erano nel bar in quel momento, gli hanno scattato qualche foto insieme.

Leggi tutto